La tecnologia frenetica e l'aumento economico influenzano molto il modo in cui si sopravvive nella società. La recente serie drammatica 'Extracurricular' mostrerà adolescenti che affrontano le loro rispettive vite quando uno ha meno e sogna in grande.

La serie drammatica affronta i giovani che cercano di sopravvivere alle difficoltà della vita e di raggiungere i loro obiettivi. Nella loro ricerca per sbarcare il lunario, entrano in un mondo pericoloso di crimini violenti. La serie drammatica non è la tipica serie drammatica che gli attori coreani usano per interpretare. La cultura e l'istruzione non sono esplicite nell'esprimere la vita adolescenziale, ma questo dramma cambia tutto.

'La serie racconta la storia di adolescenti che distruggono la propria vita prendendo decisioni sbagliate. Volevo porre domande sui crimini che accadono intorno a noi nella vita reale, Dichiarazioni di Yoon Sin-ae come CEO di Studio 329.



La serie tocca l'argomento su come il supporto e la guida della società possono portare gli studenti a fare scelte dannose e ad affrontare tali conseguenze che sono dure e possono distruggere le loro vite.

La serie è realizzata dal regista Kim Jin-min , colei che ha diretto il film drammatico del 2015 'She Was Pretty' e 'Time Between Dog and Wolf' del 2007.


'Il secondo anno al liceo è un momento in cui le persone iniziano a prendere le proprie decisioni sulla vita e ad assumersi la responsabilità di esse. Tuttavia, non è ancora chiaro se la propria intenzione fosse buona o cattiva. Se ci fosse stata una risposta fissa nella storia, non l'avrei accettata. La sceneggiatura lancia una domanda a cui tutti potrebbero pensare,' ha detto il regista Kim.

Il dramma è tempestivo visti i problemi attuali che la Corea del Sud sta affrontando riguardo al caso 'Nth Room', in cui giovani studenti sono coinvolti ed estorti dai cosiddetti clienti.

Secondo Yoon, 'L'incidente è stato così scioccante che mi sono sentito spaventato. 'Extracurricular' potrebbe essere l'occasione per discutere di questa scomoda realtà. Come creatore, sentivo di dover affrontare i problemi della nostra società con maggiore profondità e responsabilità.'

Una delle star principali, l'attore Kim Dong-hee, che interpreta Ji Soo, sogna di finire i suoi studi. Per sostenere i suoi bisogni, lo indirizzò a commettere atti illegali. Ha iniziato a programmare un'app che funge da piattaforma per le persone che cercano servizi a pagamento o compagnia. Ha assunto un complice per aiutarlo a far funzionare l'attività. Ricevono una percentuale dai soldi che ricevono dai loro clienti. Dividono i soldi con le donne che si uniscono per lavorare per loro. Parte di ciò che Ji Soo guadagna è ciò che paga per le tasse scolastiche e altri bisogni personali.

L'attrice Jung Da Bin, che interpreta il personaggio di Min-hee, alla sua giovane età, decide di lavorare nell'app di appuntamenti per supportare i suoi bisogni. È famosa a scuola e ha un grande futuro davanti. Ma è finita con Ji Soo e le loro attività illegali, nascondendo alla loro famiglia e ai loro amici la loro identità segreta. La parte della serie sarebbe quindi il più giovane possibile per sfuggire al pericolo in cui si trovano.

Nella società moderna, la vita può richiedere molto, soprattutto per i giovani, anche se la storia non è nuova in altri paesi in cui i giovani vivono la lotta per sopravvivere. La norma della società in Corea del Sud non affronta molte questioni sull'illegalità a causa della sua sensibilità. Ma ora, i K-dramas si stanno spostando su nuovi tropi poiché superano le diverse trame per il loro pubblico.